ConvertKit Review: Worth & Affordable – But How’s Their Support…

So, you need to market through email using tools like ConvertKit itself. You’re in luck, because there are many options out there.

Ma hai un problema: come fai a sapere quale è quello giusto per te?

Ecco dove ConvertKit entra:

È uno degli strumenti di email marketing più unici in circolazione.

Sostanzialmente, è proprio come i suoi concorrenti. La maggior parte delle funzionalità di base che desideri saranno presenti.

Ma ConvertKit è specificamente orientato verso piccoli / singoli creatori online. E sembrerebbe che abbiano fatto un lavoro incredibile:

convertkit companybackground

Sì. Un MILIONE guadagnato da ConvertKiti clienti e ConvertKit stesso guadagna almeno $ 100 MILIONI di entrate annuali. 

Quindi, se sei un individuo o parte di un piccolo gruppo che crea contenuti online e vuoi sapere se questo è un software che ti sarà di utilità specifica ... continua a leggere!

E se NON sei tu?

Continua a leggere comunque, perché ConverKit ha alcuni vantaggi che potrebbero sorprenderti e che potrebbero esserti utili.

Cominciamo con una priorità importante:

Prestazioni

Le prestazioni sono tutto per il software di email marketing. Dopotutto:

Conta su questo software per aiutarti a raggiungere molte persone. Ci stai contando raggiungendo con successo le cassette postali delle persone.

E stai anche contando in particolare sulle funzionalità funzionanti. Soprattutto le funzioni di automazione: se non funzionano bene, è in un certo senso rovinare avere quelle funzionalità in primo luogo.

E oh ragazzo, lo fa ConvertKit hype up suo strumenti di automazione:

convertkit performance automation

Questo SUONO incredibile. Se lo strumento funziona davvero bene, ti renderebbe la vita molto più semplice. Potrebbe fare ConvertKit vale la pena investire.

Non ti preoccupare! Ti mostrerò lo strumento, ma più tardi. Per ora, posso solo dirti:

Sì, l'automazione funziona bene.

In effetti, se gli strumenti di automazione fanno cose che non vuoi che siano, di solito è perché hai trascurato un dettaglio nella loro configurazione. Ma ciò ha a che fare con la facilità d'uso, non con le prestazioni.

E per quanto riguarda la grande domanda sulla consegna della posta elettronica, non ho lamentele.

È vero che a volte le email finiscono nelle cartelle spam dei destinatari, ma ciò può accadere con qualsiasi client e ci sono una varietà di fattori in il tuo controllo che può cambiarlo.

Quindi rispetto ai concorrenti, ConvertKit non ha problemi di prestazioni reali.

A parte le funzionalità di automazione di base e le e-mail di invio, l'applicazione Web complessiva funziona bene.

In realtà, non ho mai riscontrato un problema tecnico o un problema serio. Tutto è andato per il meglio per me.

Breve sezione, giusto? Va bene. È una buona cosa!

Significa che non ci sono molti problemi di cui parlare. Si signore, ConvertKit è un ottimo interprete.

Ora, tutti questi discorsi sull'importanza delle funzionalità che funzionano bene ti fanno domandare quanto siano facili da usare. Quindi il prossimo:

Facilità d'uso

Quindi questo potrebbe non sorprendere, ma la facilità d'uso è particolarmente importante per l'email marketing, perché dovrai destreggiarti con molti dettagli e utilizzare funzionalità più avanzate.

Sebbene le persone abbiano diversi livelli di esperienza e competenza nell'uso di questi tipi di software, l'ideale generale è un software che sia facile da usare, o almeno intuitivo, ma che ti permetta comunque di sfruttare al meglio gli strumenti.

Freddo. Pronto a tuffarti? Eccoci qui:

Ricordi l'automazione di cui ho appena parlato nell'ultima sezione? Bene, ConvertKit Inoltre, capisco davvero quanto sia facile da usare.

È un "visual builder / editor", quindi gli utenti possono modificare visivamente i passaggi delle proprie automazioni. Non è esattamente all'avanguardia o una funzionalità super unica, ma è ancora molto ben fatto.

Quando inizi, ConvertKit ti accoglierà con una breve introduzione e brevi tutorial:

convertkit facilità d'uso

Non preoccuparti, vedrai come appare in azione ... quando parlo delle funzionalità!

Ma diamo un'occhiata a cosa complessivo interfaccia utente di ConvertKit è come:

convertkit facilità d'uso

Questo fa parte del sito Web / portale principale dopo aver effettuato l'accesso.

Il top ha una piccola barra degli strumenti con le diverse caratteristiche principali di ConvertKit, i contenuti principali della pagina avranno pulsanti / grafici / moduli abbastanza semplici a seconda della funzione e nella parte inferiore sono presenti pulsanti di assistenza clienti.

È in generale un design del sito abbastanza pulito.

Quindi ... nell'immagine sopra, sono nella pagina per landing page e moduli. Questo è stato preso prima che mi immergessi profondamente nella sperimentazione della piattaforma, quindi prendi nota del design della pagina:

È praticamente vuoto, con una grafica e un testo semplici. Super semplice, quindi i principianti non saranno intimiditi.

E facendo clic sul grafico al centro si aprirà un breve video che spiega visivamente come navigare e gestire le funzionalità:

convertkit facilità d'uso

Questo schema di base è attivo per le altre pagine, quindi se non si conosce il software, lo si percorre facilmente.

Inoltre, quando si tenta effettivamente di utilizzare le funzionalità, le cose rimangono semplici e pulite.

Mi Piace

convertkit facilità d'uso

O questo, dove ConvertKit spiega cosa fare direttamente dove è possibile apportare le stesse modifiche:

convertkit addsequence

Qualcosa che amo ConvertKitL'interfaccia utente è che non è solo semplice, ma intelligente. Lascia che ti mostri un semplice esempio.

Ecco come appare quando modifico l'oggetto di una nuova trasmissione e-mail:

converkit-easeofuse-broadcasts3

Semplice. Vedi quella piccola cosa A / B all'estrema destra? 

Facendo clic che consente di aggiungere molto facilmente una seconda riga dell'oggetto:

trasmissioni di easkuse converkit4

Questa è una funzione di test diviso A / B, che ti consente di testare le diverse linee di soggetti rispetto agli utenti.

Ma non è necessario andare in una pagina separata per farlo. Puoi farlo direttamente nella tua normale stesura e-mail e occupa a malapena spazio extra.

Inoltre, sembra buono.

C'è uno svantaggio però:

Questo strumento di test diviso è super semplice. Voglio dire, non ci sono quasi funzionalità extra. Potrebbe essere "abbastanza buono" per i singoli blogger, ma altri avranno bisogno di test più efficaci.

Quindi, mentre adoro il design di quel pulsante, devo ammettere che è un po 'troppo semplice per gli altri.

Questo è solo un esempio, ma è un indicatore di come ConvertKitLa web app gestisce i diversi strumenti offerti.

Non tutti sono intuitivi come il pulsante di test diviso, ma per la maggior parte sono tutti puliti e semplici.

La buona notizia è che lo strumento di test A / B è in realtà uno degli strumenti più semplici. Sì, altri strumenti sono chiari e dall'aspetto semplice, ma hanno MODO più dettagli e impostazioni con cui scherzare.

Così il gioco è fatto:

ConvertKit è eccezionale nell'onboarding di nuovi utenti con tutorial e spiegazioni rapide, inoltre gli strumenti sono progettati tenendo presente un'estetica semplice che semplifica la navigazione e il lavoro.

A volte la complessità si perde, ma il più delle volte non è così. Quindi, nel complesso, la facilità d'uso è GRANDE: facilità che mantiene il potere!

Va bene, parliamo di quel "potere" e complessità che continua ad emergere:

Prezzi e caratteristiche

Lo so, lo so: ecco il momento in cui molti di voi hanno aspettato di più.

Prezzi e funzionalità sono importanti per qualsiasi software o strumento online.

Ma con strumenti di email marketing, sono estremamente importanti e le configurazioni ideali delle funzionalità di prezzo variano molto da cliente a cliente.

Prima di iniziare, voglio ricordartelo ConvertKit è particolarmente orientato verso piccoli creatori di contenuti online (e persone simili).

Quindi, tenendo a mente ciò, diamo un'occhiata ai prezzi:

convertkit prezzo

Esistono tre livelli principali, che possono arrivare a 5,000 abbonati / contatti. Puoi comunque utilizzare il software se ne hai più di 5,000, ma i prezzi dipendono più dal tuo numero.

Inoltre, questi sono prezzi se paghi di mese in mese. Puoi risparmiare pagando ogni anno:

convertkit prezzo

Mentre ciò che rende buono un prezzo è ovviamente influenzato da tutto il resto del servizio, in particolare funzionalità e prestazioni, parliamo rapidamente dei prezzi stessi:

Anche se paghi annualmente, questo è ancora il lato più costoso delle cose. Alcuni concorrenti ti permetteranno di fare fino a 1,000 contatti a una gamma di $ 10.

Ma non preoccuparti troppo. Non è sicuramente il software di email marketing più costoso in circolazione, ad esempio, Constant Contact ha una fascia di prezzo simile ai primi due livelli, ma per 500 contatti.

Quindi direi per ora, è più costoso, ma non troppo lontano.

Ok, diamo un'occhiata alle caratteristiche che ne derivano ConvertKiti piani di:

convertkit Caratteristiche

Se hai esaminato alcune altre opzioni, potresti aspettarti un elenco di funzionalità più lungo.

È vero che sulla carta, l'elenco di funzionalità di ConverKit ha dimensioni inferiori. Quindi è importante sezionare ciò che stanno effettivamente offrendo:

Prima di tutto, le automazioni visive: questo in sostanza ti consente di visualizzare e sperimentare le canalizzazioni di marketing che stai implementando. In breve, ti offre una visione molto simile alla tua strategia.

Ne ho già parlato nella sezione facilità d'uso, ma lascia che ti mostri qualcos'altro qui:

modelli di automazione converkit

È facile da usare, come ho già detto, ma è naturale preoccuparsi di perdere la complessità a causa della semplice interfaccia. Dai un'occhiata a questo passaggio successivo nel processo di automazione:

convertkit addautomation2

Anche se è un'interfaccia utente dall'aspetto semplice e anche se sto usando un modello, non sto davvero perdendo alcuna funzionalità qui. 

Posso aggiungere nuovi passaggi nell'automazione e disporre di molte opzioni per personalizzare quei passaggi aggiuntivi. 

Devo ammettere che non è lo strumento più folle di sempre. Ma è ancora abbastanza efficace, sicuramente abbastanza per la maggior parte dei singoli creatori o siti più piccoli. 

Ok, è stata una specie di digressione sull'automazione. Continuiamo con le altre funzionalità di base. Prossimo: 

I moduli personalizzabili parlano da soli: ti aiutano a ottenere iscrizioni sul tuo sito. Ti mostrerò come appaiono, insieme alle landing page, alla fine di questa sezione.

Le prime tre funzionalità (automazione, moduli personalizzabili ed e-mail illimitate) non sono troppo innovative, se siamo onesti. 

In realtà, sono abbastanza comuni o prevedibili per qualsiasi software di marketing decente. MA, sono ancora strumenti ben fatti che possono essere potenti se usati correttamente.

La codifica degli abbonati offre anche molte potenzialità agli utenti: 

È un sistema di gestione dei contatti. È diverso da un sistema basato su elenchi, che è quello che la maggior parte di noi pensa quando si tratta di email marketing. 

È possibile scorrere fino alle FAQ per una spiegazione della differenza, ma la versione breve è che un sistema basato su tag è in genere un po 'più complesso (più parti mobili) ma aumenta anche la personalizzazione della gestione dei contatti.

È anche utile per ridurre la quantità di e-mail ripetute che invii alle stesse persone.

Comunque, ecco come appare in azione:

convertkit features addsubscriber

E come puoi vedere in fondo, NON devi aggiungere abbonati ai tuoi elenchi solo con tag.

Puoi anche creare segmenti:

convertkit features addsegment1

E ConvertKit si prende cura di permetterti di aggiungere filtri e sfumature ai tuoi segmenti:

convertkit features addsegment2

Quindi c'è una buona quantità di dettagli che puoi aggiungere alla tua gestione e organizzazione dei contatti.

Come ho detto per facilità d'uso, questa roba è ancora progettata in modo che sia intuitivo lavorare con lo strumento. Ma il potere non viene sacrificato qui, nonostante il formato generalmente "facile".

Sfortunatamente, non si può dire che il sano per gli strumenti di reporting:

convertkit features reports

Ok, lo so. Questo non è un ottimo esempio, perché ho preso lo screenshot quando non avevo rapporti.

Ma onestamente? Non è una grande differenza. Fondamentalmente vedresti i numeri compilati qui. Non ci sono molti dettagli nei rapporti, sebbene la roba principale sia lì.

Ho visto rapporti più avanzati da altri software, ma di solito tali strumenti costano molti soldi.

Per quanto riguarda le integrazioni, ho sentimenti contrastanti:

Da un lato, la maggior parte delle persone troverà ConvertKit ha molte facili integrazioni disponibili. Certamente ci sono i servizi software più popolari.

Però, i ConvertKit offre oltre 70 integrazioni, mentre alcuni altri software di email marketing possono offrire oltre un centinaio o addirittura centinaia.

Ma ancora una volta, dobbiamo tenere a mente ConvertKitLa base clienti target: i singoli creatori online di solito non avranno bisogno di una folle quantità di integrazioni, solo alcune delle più grandi. 

Quindi in quel senso, ConvertKit ha sufficienti integrazioni per l'utente di destinazione.

Ora tratterò un ultimo aspetto importante:

Gli strumenti di progettazione. Queste sono le cose che molte persone sono piuttosto interessate a conoscere, perché consente loro di creare e-mail e landing page appariscenti ed eleganti. 

Tranne che è vero solo per metà ConvertKit. PUOI progettare appariscente le pagine di destinazione che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana moduli di iscrizione. NON puoi farlo per e-mail.

Innanzitutto, ecco alcuni dei modelli per moduli e pagine di destinazione:

convertkit features template

Al momento della stesura di questo articolo, ci sono solo 27 modelli, suddivisi in 9 categorie. È piuttosto limitato, anche se è possibile personalizzare.

Molti modelli sono sostanzialmente diversi, quindi non si ottengono troppi modelli sovrapposti.

Vorrei ancora che ce ne fossero altri, però.

Per quanto riguarda la modifica dei modelli, è un miscuglio:

convertkit features template editor

L'editor è una specie di trascinamento della selezione, ma non completamente. È possibile modificare le basi, ma mancano strumenti di personalizzazione più avanzati. 

Quindi non dare per scontato che la mancanza di opzioni del modello non sia importante: la mancanza di opzioni di personalizzazione in realtà lo aggrava per limitare significativamente la scelta del design.

Ma ora diventeremo ancora più limitati. È tempo di guardare la grande funzionalità del finale ... l'attuale editor di e-mail.

L'editor di e-mail è pensato per e-mail semplici, come ho detto.

ConvertKit fa un buon lavoro spiegando perché questo è il caso, in a post sul blog perché alcune persone NON dovrebbero andare a ConvertKit da MailChimp:

convertkit features template2

Un altro articolo è appena in discussione perché le e-mail appariscenti "non sono la risposta". 

Qui è dove ConvertKitLa particolare attenzione è davvero importante e conta molto per i potenziali clienti. 

Finora le funzionalità sono state un po 'limitate qua e là, ma nel complesso solide. Ma qui è dove i limiti e il focus centrale sono più chiari.

Ora, non ho quasi bisogno di passare attraverso la personalizzazione della redazione dell'email dopo quella spiegazione di ConvertKitla filosofia del design.

Ma eccoci qui. Quando effettui una trasmissione - un'e-mail inviata immediatamente a tutti quelli a cui vuoi inviarla - ottieni molta precisione su chi sono i destinatari:

converkit presenta trasmissioni

Quando si arriva effettivamente alla progettazione dei contenuti dell'email, tuttavia, tali elementi di progettazione riaffiorano duramente:

converkit presenta trasmissioni

Sì. È semplice come il tuo normale client di posta elettronica personale. La differenza principale tra i tuoi strumenti di formattazione qui e con un normale client di posta elettronica?

Puoi utilizzare quello strumento di personalizzazione per collegare automaticamente le informazioni del tuo abbonato.

Nella parte superiore è disponibile anche una pratica funzionalità di split test. Ho già accennato in termini di facilità d'uso, ma è un modo molto efficiente di testare diverse righe dell'oggetto e-mail anche se è rudimentale.

Ma tutto sommato, penso che avvolga la maggior parte delle funzionalità! 

Ripassiamo:

In generale, le funzionalità sono abbastanza semplici ma comunque potenti. Gli strumenti per la gestione e la personalizzazione di abbonati, automazioni e sequenze sembrano tutti semplici, ma consentono comunque molto controllo e flessibilità.

Le funzionalità che mancano di profondità sono meno importanti delle funzionalità principali: report e split testing, ad esempio.

Anche le capacità di progettazione sono limitate, ma se si tratta di un difetto davvero grande o minore dipende dal cliente.

Il risultato finale quindi è questo: se ritieni che le e-mail più semplici siano migliori per il marketing e si adattino meglio al tuo stile di marketing, ConvertKit'S le caratteristiche vanno bene, e in effetti sono abbastanza buoni.

Ma se avere un sacco di controllo sulla progettazione è una priorità principale, non solo per le e-mail ma anche per i modelli, probabilmente lo troverai ConvertKit carente rispetto a molti concorrenti.

Assistenza clienti

Forse hai usato strumenti come ConvertKit prima. Non pensi davvero che avrai bisogno di aiuto.

Beh indovina un po '? L'assistenza clienti è ancora molto importante.

Perché anche se hai esperienza, l'assistenza clienti può aiutarti a fare di più con gli strumenti per cui stai pagando.

Per non parlare della loro utilità nel correggere glitch o errori e nell'aiutare i principianti a imparare le basi.

Va bene, taglio all'inseguimento:

ConvertKit ha un supporto clienti straordinario.

Esistono tre tipi principali di supporto ConvertKit offerte: informazioni e risorse, personale di supporto che può rispondere a domande e risolvere problemi e sessioni / seminari di formazione approfonditi:

supporto converkit

Ora lascia che ti mostri perché ConvertKitIl supporto è buono. Innanzitutto:

È sempre facile contattare l'assistenza clienti. Potresti ricordarti che ti ho mostrato uno screenshot di come appare l'applicazione web principale e come in basso a destra ha sempre un pulsante di chat pronto.

Devi solo fare clic per iniziare a chattare:

convertkit chiacchierare

Quando lo usi davvero, di solito non rimarrai deluso. 

Ma questo è SE puoi usarlo.

Vedi, ho scoperto che anche quando ho provato ad usare la chat dal vivo entro i suoi orari limitati (sì, non è nemmeno 24/7) i rappresentanti sono stati occupati.

Questo mi è successo diverse volte, al punto che non posso onestamente considerare il supporto della chat dal vivo costante anche durante il normale orario di lavoro. 

Se ricevi un rappresentante tramite chat dal vivo, comunque, faranno un buon lavoro.

Puoi anche contattare l'assistenza aprendo un ticket via e-mail. È anche veloce e utile ... in realtà, potrebbe essere preferibile chattare dal vivo, almeno nella mia esperienza.

Inoltre, esiste un servizio di migrazione GRATUITO per chi ha oltre 5,000 abbonati:

convertkit support migration

Quindi le tue opzioni per contattare l'assistenza sono buone. Ma quello che trovo particolarmente impressionante è l'abbondanza di risorse e informazioni sul sito che chiunque può usare per un capriccio.

Prendi il blog, per esempio.

Trovo spesso che i blog delle società di software siano lanugine che esistono principalmente per guidare il traffico. E mentre ne sono sicuro ConvertKit ha anche motivi di egoismo per mantenere il suo blog, devo consegnarlo a loro:

C'è MOLTA sostanza in più che può essere educativa per i principianti e gli utenti intermedi.

Inoltre, è più elaborato rispetto alla maggior parte degli altri blog. Puoi visualizza articoli che sono stati raggruppati in "problemi":

convertkit support blog

O semplicemente guarda gli articoli stessi:

convertkit support blog

Questi articoli possono avere qualche lanugine, ma per la maggior parte sono pieni di contenuti: approfonditi, accessibili, informativi e con molta grafica.

Quindi il blog è impressionante solo per la pena di essere verificato.

La cosa principale però è il Knowledge Base:

convertkit support knowledgebase

In realtà devierò un po 'da quello che stavo dicendo prima:

Questa base di conoscenza è buona, ma non è fenomenale.

Mentre il blog e le opzioni di formazione / workshop dal vivo sono caratteristiche di assistenza clienti davvero straordinarie, la base di conoscenza è più vicina allo standard che mi aspetto dalla maggior parte delle piattaforme che sono buono con l'assistenza clienti.

Vedi, gli articoli stessi sono buoni, che è una delle maggiori preoccupazioni. Meglio ancora, quegli articoli si occupano di cose tecniche, non solo di aiuto per principianti, e rimangono facili da leggere.

La mia unica vera lamentela è questa: penso che più articoli sarebbero migliori.

Detto questo, le basi e molto altro sono coperte molto bene. Quindi, sebbene non sia la migliore base di conoscenza che abbia mai visto, è comunque abbastanza buona.

Quando lo mettiamo insieme a tutto il resto di cui ho parlato?

Finiamo con un supporto clienti molto forte, uno dei più forti del settore.

Le opzioni per contattare i rappresentanti del servizio clienti sono accessibili ed efficaci, ad eccezione della live chat, che è incoerente. I rappresentanti sono molto bravi.

Inoltre, puoi "partecipare" a seminari dal vivo e il materiale informativo è nel complesso davvero buono. 

Il risultato finale è che mentre ConvertKit è una società di e-mail marketing di successo, di grande successo, l'assistenza clienti si sente ancora come se fosse una società più piccola.

È particolarmente utile per i principianti, ma quasi tutti ne trarranno beneficio. Quindi nel complesso ... sì, ConvertKit ha un ottimo supporto clienti.

Pronto per l'ultimo fattore?

Sicurezza

Ti ammetterò che la sicurezza potrebbe essere un po 'meno importante per te di marketing software di posta elettronica di alcune delle altre cose che recensisco, come gli host web. 

Almeno, è così che molte persone lo guardano. Ma la sicurezza è ancora molto importante, per almeno una delle ragioni principali:

Se stai utilizzando una piattaforma di email marketing, interagisci con potenzialmente centinaia o migliaia di informazioni di contatto di persone.

Questo non solo aggiunge qualche responsabilità in più, ma ti devi preoccupare di più delle tue informazioni, qui, ma aggiunge anche un rischio in più:

Le strategie di marketing di alcune persone potrebbero soffrire se i loro abbonati scoprissero che le loro e-mail finivano nelle mani sbagliate.

Quindi è importante. E come ConvertKit fare?

Onestamente, potrebbe usare qualche miglioramento.

Più specificamente, non sappiamo davvero quanto sia bello. Mi sono guardato intorno e questo piccolo bocconcino seppellito nella loro politica sulla privacy è la frase più chiara che posso trovare:

convertkit problemi di

Questo non sta davvero dicendo molto.

È vero, nessun sistema è impenetrabile. Sì, gli utenti devono essere proattivi nel comunicare con i rappresentanti se sta succedendo qualcosa di sospetto.

Ma alcuni sistemi sono migliori di altri e ConvertKit dovrebbe chiarire agli utenti ciò che riguarda la sua sicurezza.

Quindi, per essere chiari, in realtà non lo sto dicendo ConvertKit necessariamente ha povero sicurezza…

Sto solo dicendo che non ci dice abbastanza e sono sospettoso per questo. Alcune aziende hanno una sicurezza decente e semplicemente trascurano di parlarne.

Ma più spesso, le aziende non ne parlano perché preferiscono evitare l'argomento. E questo è purtroppo quello che sospetterei essere il caso ConvertKit.

Dopo tutto, "sicurezza commercialmente ragionevole"? Hm ...

Beh, il gioco è fatto. Il fattore di sicurezza è un grande punto interrogativo. C'è probabilmente qualcosa di "ragionevole", come ConvertKit dice, ma è improbabile che sia particolarmente forte o straordinario.

So che non avrà importanza per tutti, ma ad alcuni importa molto.

Non voglio andare fuori di testa. Ricordiamoci dei principali punti positivi ConvertKit ha:

Vantaggi

  • Ottime prestazioni.
  • Molto facile da usare e intuitivo; ottima interfaccia utente che sembra buona ed è anche utile.
  • Prezzi flessibili e personalizzati per chi ha oltre 5,000 contatti / abbonati.
  • Lo strumento di automazione è semplice ma comunque flessibile ed efficace.
  • Anche la gestione dei contatti e gli strumenti di sequenza sono flessibili e robusti, pur essendo progettati in modo intuitivo.
  • Eccellente assistenza clienti.

CONTRO

Per essere equilibrati, ecco alcuni degli aspetti negativi.

  • Sul lato più costoso.
  • I test divisi in A / B e i rapporti non hanno profondità.
  • Inoltre, una piccola selezione di landing page e modelli di modulo. L'editor per loro è di base.
  • Meno focalizzato sul design visivo delle e-mail. L'editor di e-mail è barebone ed è pensato per e-mail semplici e semplici.
  • Live chat incoerente: anche se funziona bene quando è disponibile, spesso non è disponibile anche durante le sue ore ufficiali.
  • Le misure di sicurezza non sono molto chiare e potrebbero essere al di sotto della media.

Conclusione: raccomando ConvertKit?

Lo ammetto ... il mio verdetto ConvertKit è più sfumato di quanto mi aspettassi. 

Ecco il punto principale della contesa:

ConvertKit è abbastanza buono in molte cose. Funziona molto bene, è molto user-friendly e ha un ottimo supporto clienti.

Le sue funzionalità principali sono potenti e consentono molte personalizzazioni nei diversi aspetti dell'email marketing: gestione dei contatti, automazioni, sequenze. 

Tuttavia, alcune cose sono limitate e ciò costituirà un punto di rottura per gli utenti alla ricerca di suite di funzionalità avanzate:

Landing pagine e i moduli hanno una selezione di modelli limitata e una personalizzazione limitata e l'editor di posta elettronica è molto semplice.

Inoltre, alcune delle funzionalità più secondarie sono piuttosto semplici, come i test divisi e i report. Per non parlare, la sicurezza è qualcosa di cui diffidare.

Se sei un'organizzazione più grande che cerca di utilizzare più strumenti di progettazione, questo non fa per te.

Ma se sei un team più piccolo o un individuo che produce contenuti online, ovvero se lo sei ConvertKitIl cliente ideale - questo potrebbe essere un grande piattaforma.

La cosa fondamentale è se sei d'accordo o no ConvertKit sull'importanza delle e-mail appariscenti. Se lo fai, lo direi ConvertKit vale il prezzo!

Ma se ConvertKitLa filosofia di marketing non risuona con te, potresti voler cercare altrove ... anche se sei un singolo creatore. Altre opzioni possono essere meno costose con più funzionalità di progettazione.

Ma hey, non scappare fino a quando non ci hai provato un po '!

Perché puoi farlo gratuitamente:

convertkit conclusione

Allora, cosa stai aspettando? Divertiti!

FAQ


Perché importa se ConvertKit ha un sistema basato su tag anziché un sistema basato su elenco? Che cosa vuol dire, anche?

Un sistema di elenchi ti consente di creare elenchi per tratti specifici o magneti al piombo, che ti consentono di indirizzare meglio il tuo strumento di risposta automatica (ovvero, avere questa risposta automatica all'elenco A e quella risposta automatica all'elenco B). 

Ma spesso questo significa che i contatti verranno elencati più di una volta, quindi potresti finire per inviare e-mail alle stesse persone più volte perché si trovano su più elenchi. Devi fare un lavoro extra per evitarlo.

Un sistema basato su tag opera principalmente al di fuori dell'indirizzo e-mail, quindi è possibile aggiungere tag diversi ai contatti per determinati tratti, come si farebbe con gli elenchi, ma il contatto non verrà duplicato nel sistema.

Gli elenchi sono più semplici, ma i tag sono più potenti e più precisi: sono molto più personalizzabili. Puoi leggi di più sulle differenze qui.


Posso ancora ottenere assistenza per la migrazione ConvertKit, anche se ho meno di 5,000 abbonati?

Sì.

Tuttavia, l'aiuto per la migrazione viene gestito gratuitamente solo se si dispone di oltre 5,000 abbonati. Ciò significa che pagheresti già almeno $ 79 al mese.

Puoi comunque ottenere lo stesso servizio se non hai molti abbonati, ma dovrai pagare una commissione una tantum.

ConvertKit ha una elenco di esperti certificati puoi assumere per farlo.


Ho bisogno di una carta di credito per la prova gratuita?

No!

Naturalmente, non sarai in grado di continuare a utilizzare il servizio una volta terminato il periodo di prova, a meno che tu non inserisca i dati della carta e scelga un piano.

Ma per quanto riguarda i test, no, devi solo creare un account

Non devi preoccuparti di rimborsi o cancellazioni prima di una scadenza!

Invia recensione

Invia una recensione breve ma dettagliata e ottieni il link GRATUITO al tuo sito web.

titolo della recensione

Valutazioni

Uptime

Prestazioni

Miglior Rapporto qualità-prezzo sul mercato

Servizio clienti

 

 

Valutazione

Carica immagine (Facoltativo)