7 Best Web Hosting per l'Australia (Recensione di australiani)

Se hai fretta, il nostro verdetto finale si riduce a BlueHost. BlueHost offers great uptime, 24×7 support, and probably the best WordPress hosting you can get for the price.

You can’t just take your chances when looking for a web hosting for Australia. Whether you’re into eCommerce, a startup idea headed to go public, or a simple side-project, Australia has its own set of challenges.

Why do you need this article? Well,  you might already know, there are millions of web hosting services out there. Some are very good, some satisfactory, and some aren’t worth your time.

Quindi quali impianti completi per la produzione di prodotti da forno vale la pena? Ecco dove questo articolo può sicuramente aiutarti. Abbiamo creato una carrellata dei migliori servizi di hosting che funzionano perfettamente per il panorama australiano.

Secondo molte persone, Internet in Australia è molto incostante. I problemi di Internet sono davvero ovunque. Ma a causa di un bel po 'di solitudine, l'Australia sperimenta alcuni scenari in più rispetto alla media della tua rete.

Soprattutto se stai pensando di creare il tuo mercato eshop, blog o SEO. Quindi, abbiamo preso alcuni dei migliori servizi di hosting che potrebbero farti essere alla stessa velocità del resto del mondo.

Hosting Piccolo Nicchia
Bluehost $ 2.95 / mese WordPress
GreenGeeks $ 2.95 / mese Blogging
Interserver $ 5.00 / mese e-commerce
Digital Pacific $ 9.90 / mese Blogging / E-commerce
Crucial Paradigm $ 22.90 / mese Piccole / Med
Kinsta $ 30.00 / mese WordPress
HostGator $ 2.75 / mese Blogging / E-commerce

P.S. If you’re interested to know more, we’ve tried & tested most of the services on this list. You can check out our hosting reviews at hostingpill.

1. BlueHost

bluehostBlueHost è una delle servizi di hosting più popolari of today. The pricing may not be the most modest of all but it is what you get for quality hosting. BlueHost started in 2003, and since then has powered over 2 million websites worldwide.

BlueHost’s in-house developers specialize in WordPress hosting. So if WordPress is your top priority, BlueHost makes up for an obvious choice. Also, BlueHost is packed with up-to-date online and security tools for daily use.

Caratteristiche

  • siti web illimitato
  • Memoria SSD illimitata
  • Larghezza di banda illimitata
  • Certificato SSL gratuito
  • CDN di Cloudflare

2. GreenGeeks

greengeeksGreenGeeks è probabilmente l'hosting più conveniente disponibile, considerando che vuoi il minimo sacrificio in termini di qualità. Ciò che lo rende ancora migliore è la sua enfasi sull'energia verde per alimentare i suoi data center, che ci crediate o no, promettono tempi di attività del 99.9%.

GreenGeeks è anche uno dei pochi servizi che offrono Wildcard SSL su Let's encrypt. La differenza è che il primo offre sicurezza anche per i sottodomini.

GreenGeeks i piani iniziano a $ 2.95 / mese e salgono a $ 11.95 / mese, che per molte aziende è un livello di prezzo medio.

Caratteristiche

  • Unlimited Storage & Data Transfer
  • Prestazioni fino a 4X
  • Wildcard SSL
  • LSCache
  • 1-Click App Installer

3. InterServer

interserverInterserver non è un servizio di hosting molto noto. Ha un seguito considerevole con oltre 10,000 siti Web, ma offre un'esperienza di hosting eccezionale e conveniente. Ora il piano "$ 1 per 3 mesi" non sarebbe considerato un venditore di servizi.

Ma ciò che vende è il suo piano di benefit all-in-one che offre l'intero servizio per $ 5 / mese o $ 4 / mese se si ottiene un abbonamento di 3 anni. Cosa include questo?

Caratteristiche

  • Memoria SSD illimitata
  • Account di posta elettronica illimitati
  • SitePad Website Builder
  • Caching dei contenuti globali
  • Protezione per parabrezza
  • Free Website Migration & SSL Certificates

4. Digital Pacific

Digital PacificNo no, Digital Pacific is not a beach resort for internet enthusiasts. It is an all Australian web hosting service that has all inhouse domain registrar, email services, every kind of hosting out there, internet security & cloud services.

Hanno anche server dedicati AMD, quindi sai che stanno facendo nuovi sviluppi nell'hosting. Tuttavia, i piani sono un po 'più costosi e le funzionalità sono in fondo al barile rispetto a qualsiasi altro hosting, ma sicuramente ottieni hosting domestico di qualità.

Non preoccuparti se le funzionalità non sono all'altezza delle tue aspettative, molte persone non richiedono memoria o larghezza di banda illimitate che potrebbero essere in esecuzione su server surriscaldati.

Caratteristiche

  • Fino a 5 GB di spazio di archiviazione
  • Larghezza di banda fino a 20 GB
  • Backup giornalieri
  • Protezione DDoS
  • rete di Monitoraggio

5. Crucial Paradigm

CrucialeSì, il nome è perso anche su di me. Ma è ancora un altro servizio di web hosting australiano che promette un web hosting di qualità con un prezzo elevato anche se pesante. Inoltre, i suoi clienti sembrano essere soddisfatti del servizio dando non meno di 4 stelle.

Crucial Paradigm offre 3 piani di web hosting con caratteristiche per lo più simili. L'unica eccezione è rappresentata dall'aumento dei domini di archiviazione e dei componenti aggiuntivi man mano che avanzi. Inoltre, non ci sono contratti in modo da poter uscire in qualsiasi momento.

Caratteristiche

  • Fino a 150 GB di spazio di archiviazione
  • Pannello di controllo cPanel
  • Certificato SSL
  • Backup giornalieri
  • Cloudflare Plugin & One-click Installs

6. Kinsta

KinstaKinsta gestisce l'hosting di WordPress e lo fa bene. La panoramica del dashboard di tutti i siti per semplificare la gestione è ciò che rende Kinsta Straordinario. Ne ho discusso ulteriormente in dettaglio nel mio Kinsta rivedere.

Poiché si tratta di hosting gestito, i prezzi e le funzionalità sono progettati in base alle esigenze degli utenti predefiniti.

Per prestazioni migliori, Kinsta usa contenitori LXD basati su Linux che offrono al tuo sito una piattaforma isolata, quindi non ci possono essere limiti hardware.

Caratteristiche

  • Google Cloud Platform
  • Fino a 250 GB di spazio di archiviazione
  • Free SSL Certificate & CDN
  • Backup giornalieri automatici
  • Aree di gestione temporanea facili da usare

7. HostGator

HostGatorHostGator ha ampliato esponenzialmente la sua lista di paesi. Che si tratti di un blog di viaggio, di un progetto secondario, di una startup, di un sito Web promozionale o di un negozio di e-commerce, HostGator promette uptime del 99.9%, certificato SSL gratuito, dominio gratuito per il 1 ° anno di servizio e facili installazioni WordPress.

HostGatorAnche i prezzi sono molto modesti. Se stai pensando di stare lontano dall'hosting australiano, puoi iniziare subito a $ 2.75 / mese. Inoltre, il piano di hosting condiviso più costoso costa circa $ 5.95 al mese, quindi a malapena ti sta bruciando un buco in tasca.

Caratteristiche

  • Unmetered Storage & Bandwidth
  • Unlimited Sub Domains, FTP Accounts & Email Accounts
  • HostGator Website Builder
  • Certificato SSL gratuito
  • Backup dei dati fuori sede settimanali

Conclusione

Sebbene l'Australia sia un po 'isolata non significa che non puoi avere la tua giusta quota di opzioni di web hosting. La maggior parte dei servizi sopra menzionati ha una garanzia di rimborso di 30 o 45 giorni, quindi c'è poco o nessun rischio provando nessuno dei servizi.

Ora, tra tutti i servizi che abbiamo menzionato, quelli australiani sembrano un po 'cari ma questo è ciò che è comunque economico in Australia. Otterrai sicuramente una migliore larghezza di banda con l'hosting domestico. Dal momento che molti di questi sono nuovi, le prestazioni potrebbero anche essere eccezionali.

Questo lo avvolge. Cosa ne pensi dell'articolo? Ci sono dei nomi che potresti voler aggiungere? Stai utilizzando uno dei servizi di cui abbiamo parlato nell'articolo? Come è stata la tua esperienza? Si prega di commentare in basso e facci sapere.